Perché ci piace tanto Jain

Accettare il passaggio del tempo significa anche accettare di ascoltare con il repeat le canzoni di una che in confronto a te è una ragazzina. In questo caso si tratta di Jain, la ventiquattrenne cantautrice francese (per la precisione di Tolosa) che veste come Mercoledì Addams e canta come un’incantatrice di serpenti.

Continua a leggere

Rosa e velluto

Il rosa è il mio colore preferito, lo è da quando ho sviluppato le primissime capacità intellettive e lo sarà per sempre. Chiamatemi Barbie, dite quello che vi pare, ma questo colore (in particolare nelle sfumature baby, misty rose e pig) è per me sinonimo di una femminilità sottile e senza tempo.

Continua a leggere