Esiste qualcosa di più deliziosamente femminile del passarsi la cipria sul viso? Personalmente sono anni che non posso fare a meno di questa preziosa e delicatissima alleata beauty nella stagione fredda.

Il nome “cipria” viene dall’isola di Cipro, luogo consacrato alla dea Venere e quindi alla bellezza.
Questa polvere a base di amido di riso ha attraversato i secoli conoscendo usi e modi d’impiego diversi, ma sempre votati all’ottenimento di quella sorta di perfezione eterea da bambole di porcellana.

Un velo di cipria sul naso e sulla fronte aiuta a eliminare il lucido, ad armonizzare il colorito del viso e a dare una complessiva sensazione di ordine e pulizia.
Non bisognerebbe mai abusarne, perché il rischio è un effetto costruito, ma sottovalutarne le potenzialità è un peccato.

Certamente molto dipende anche dal tipo di pelle, chi l’ha troppo secca potrebbe non sentirne il bisogno, ma per quelle normali e miste invece è davvero indispensabile.

Dico che questa è la stagione della cipria perché trovo un po’ eccessivo (quando non inutile o controproducente) usarla in estate.
Il colorito più pallido dei mesi freddi, invece, si sposa alla perfezione con l’impalpabilità della cipria e anche chi ha la pelle scura potrà trovarne di adatte.

Insomma, niente scuse. Abbandonate quelle terribili terre (scusate, ma io le ho sempre trovate un po’ volgari) e convertitevi.

Sono praticamente sicura che non ve ne pentirete, fosse anche solo per il gesto retrò del tamponare il viso con un soffice piumino rosa spolverato di cipria.

Mentre vi convincete, qui di seguito ve ne suggerisco alcune che ho provato e che mi piacciono molto.

Too Faced radiant glow face powder, €28,60
Becca Cosmetics mineral powder, €35,80
TRUE Isaac Mizrahi perfect powder, €34
Bare Minerals deluxe mineral veil, €32,20
Chanel poudre universelle compacte, €42 (la mia preferita da sempre, nella tonalità 30)

(Ph courtesy, Lily Cole by Ben Dunbar Brunto per Vogue UK, Dicembre 2007)

3 replies on “La stagione della cipria

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...