Mia nonna aveva una collezione di vestaglie incredibile.
Mi ricordo quanto mi piaceva rubargliele di nascosto e andare in giro per casa sua fingendo di essere una principessa, me lo ricordo come fosse successo l’ultima volta due giorni fa.

Invece gli anni sono passati, io ho attraversato diverse fasi stilistiche (compresa quella in cui credevo di essere la controparte femminile di David Bowie) e la vita è andata avanti.

Eppure, non ho mai dimenticato la sensazione magica che si prova indossando una vestaglia in seta e muovendosi per casa come Norma Desmond.
È come se tutto diventasse più drammatico, più sofisticato, più teatrale.
Ogni movimento si amplifica, si innalza.

Persino riempire la tazza con una dose extra di caffè americano o spolverare diventano gesti eleganti.

Sia chiaro, purtroppo la flanella, il pile e i tessuti sintetici non sono contemplati.
Solo materiali preziosi come la seta o il cachemire possono partecipare.
Ma non temete, se ne possono trovare anche a un prezzo affrontabile.

Mi informerò per voi e tornerò presto con una lista di vestaglie che vi faranno vivere nella pelle di Grace Kelly senza farvi spendere una cifra improbabile.

(Ph Sara Ottavia Carolei/ Style Behind)

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...