Ebbene sì, oggi si riparte ufficialmente.
Niente più scuse, niente più pause. Si ricomincia guardando da un’altra prospettiva.

Almeno questo è quello che farò io, dopo essermi concessa alcuni giorni di vacanza durante queste feste (il che è un vero lusso per chi lavora per conto proprio).

Stamattina mi sono alzata ancora prima del solito e alle 9 avevo già fatto tante di quelle cose che neanche in un’intera settimana di lavoro.

È così che voglio comportarmi nel 2017: fare, fare, fare. Ma fare con intelligenza.

Ho riorganizzato il mio tempo per riuscire a dedicare più spazio a me e alle cose che amo (vedi la mia lista dei buoni propositi per l’anno nuovo), ho impostato l’agenda settimanale in modo da lasciarmi qualche ora libera da impiegare come pare a me.

Che sia per un aperitivo con la mia amica del cuore, per un libro da finire di leggere, per una commissione extra di Bibiduni.

Basta corse forsennate, basta perdite di tempo e di energie.

In generale. Nel lavoro, con gli amici, in amore.

“You don’t have to work harder, you have to work smarter!” ha detto non ricordo chi.

Concordo appieno ed estendo questo pensiero a tutte le sfumature e sfaccettature della vita.

Voi che ne pensate?

In ogni caso, bentornati.
E che possiate riuscire a fare di questa giornata un meraviglioso punto di partenza per ricominciare guardando da un’altra prospettiva.

(L’illustrazione in copertina è di Bibiduni e la potete trovare qui)

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...