L’arte non appartiene solo ai musei, l’arte non è solo un’opera quotata dentro a una galleria. Si può provare a inscatolarla in rigidi sistemi, ma prima o poi arriva qualcuno che li rimette completamente in discussione. Come nel caso di Christian Boltanski e del suo progetto Take Me (I’m Yours) che ha visto la luce nel 1995 alla Serpentine Gallery di Londra e che oggi rivive in una maniera nuova nella città di Bologna.

Curata da Danilo Eccher con la partecipazione di 226 artisti tra studenti e professori dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, oggi 7 ottobre Take Me (I’m Yours) si amplierà in un evento all’ex parcheggio del Giuriolo che prevede la cosiddetta “dispersione amichevole” di opere d’arte realizzate in centinaia di multipli.

L’intento è quello di condividere l’arte stessa e di scivolare fuori dalle classiche regole e dinamiche museali dove le opere sono intese come elementi intoccabili, pressoché irraggiungibili.
Un momento preciso, della durata di sette ore, una performance collettiva dove artisti e fruitori e opere entreranno in contatto diretto come molto di rado può accadere.

Il tutto avviene nell’ambito di Anime. Di luogo in luogo, il progetto speciale ideato dal curatore Danilo Eccher con la stretta collaborazione di Boltanski stesso, che racconta il lavoro dell’artista nelle sue più diverse sfaccettature.
Dalla mostra antologica al MAMbo, fino all’installazione permanente al Museo per la Memoria di Ustica, dall’installazione Réserve all’ex polveriera bunker del Giardino Lunetta Gamberini, alla performance Ultima che si è svolta al teatro Arena del Sole, fino all’intervento di arte pubblica Billboards.

Ci sarebbe molto da ragionare, riflettere e discutere sul personaggio di Boltanski e sulle importantissimi spinte verso nuove aperture che ha dato e continua a dare all’arte.
Si potrebbero passare settimane intere a parlarne senza che gli spunti finiscano mai.
Personalmente non vedo l’ora di partecipare a questo evento (cercatemi su Instagram @saraottaviacarolei, farò in modo di raccontarvelo live quanto più possibile).

Take Me (I’m Yours)
Ex Parcheggio del Giuriolo, Arcoveggio, Bologna
Sabato 7 ottobre 2017 dalle 17 alle 24

www.anime-boltanski.it

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...