Io & il Salone del Mobile 2018

Scroll down to content

Quello di quest’anno è stato per me il primo Salone del Mobile (e Fuorisalone) della vita.
Divertente, sì, ma anche esageratamente impegnativo in ogni senso possibile immaginabile.

Per una settimana intera di giorno ho girato come una pazza per fare del sano people-watching per il mio articolo su Gioia! (potete leggerlo qui).
La sera invece nessun tipo di relax concesso e sembrava più che a Milano di essere a Ibiza.

Una festa dietro l’altra (e io non sono sempre festaiola, anzi), eventi che sembravano imperdibili del tipo se non ci vai domani muori e nessuno verrà nemmeno al tuo funerale, troppi cocktail, un caos che neanche nei centri commerciali giapponesi quando fanno gli sconti sulle robe tecnologiche.

Girando per le varie esposizioni, tra l’altro, sono più spesso rimasta basita che stupita.
Delle cose che ho visto il 50% non ho nemmeno capito cosa fossero e per il restante 50% la metà le ho trovate bruttine e l’altra metà mi ha lasciata indifferente.

Sarà che io di design ci capisco pochissimo e niente, sarà che amo da morire l’home decor, ma quasi zero quello contemporaneo o peggio di innovazione, sarà che mi emoziono nei mercatini dell’antiquariato davanti alle lampade vittoriane mentre i divani in strani materiali asettici mi fanno quasi paura, ma è andata così.

Nonostante ciò il bilancio è in positivo perché qualsiasi nuova esperienza per me è oro puro.

Ho imparato alcune cose nuove che forse potrebbero tornare utili, ho conosciuto persone, ho scoperto che non è una leggenda metropolitana che Milano sembra sotto l’effetto di uno strano incantesimo durante la Design Week.

Detto ciò, sono contenta che debba passare un altro anno prima del prossimo Salone del Mobile.
E ora, tiro un po’ il fiato.

🛋🗞🍸

(Cover image – Sara Ottavia Carolei)

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: