Giorno: 10 settembre 2018

La parola felice del lunedì: presente


Il presente, poverino, è spesso così sottovalutato. Tra l’ansia per il futuro e i piccoli grandi rimpianti e rimorsi del passato passa sempre in secondo piano e invece no, è proprio su di lui che dobbiamo concentrarci.