Mese: novembre 2018

Come sentirsi motivati a lavorare quando non ci si sente motivati a lavorare


Ebbene sì, può capitare. E se anche voi come me siete lavoratori indipendenti senza un capo che vi spinge a essere produttivi, ritrovare la motivazione può essere una bella sfida.

Tutto quello che mi insegna la bakery

Mi piace molto cucinare, lo sapete, ma quello che mi insegna la bakery è davvero senza prezzo. (Uso la parola “bakery” e non “pasticceria”, perché la sento più mia, perché mi riferisco ai dolci cotti in forno e perché la avverto più calda e avvolgente).

Io sono io, tu sei tu. Punto.


Uno dei percorsi più difficili e più soddisfacenti che ho fatto è stato quello di liberarmi dai paragoni tra me e gli altri. Mi riferisco in particolare al lavoro. 

Le parole crociate sono uno sport per scrittori

Mi sono sempre state molto simpatiche le parole crociate, ma solo ed esclusivamente quelle della Settimana Enigmistica (giuro, niente sponsor). Le trovo un perfetto sport per scrittori.

Live sketch al Museo di Storia Naturale


Sabato scorso sono uscita di casa sotto la pioggia battente per raggiungere, armata di sketchbook e della mia penna preferita, il Museo di Storia Naturale di Milano. 

Tecniche di illustrazione

La cosa che amo di più dell’universo magico dell’illustrazione è la sua immensa varietà, sia di destinazioni d’uso che di tecniche di realizzazione. 

Mistero, spiriti e connessione

Questi sono giorni avvolti in una nebbia di mistero, giorni in cui il cielo si scurisce e i temporali spaccano l’aria, giorni in cui il velo che separa il mondo dei vivi e quello degli spiriti si assottiglia entrando in una connessione unica.