Art

I love la vida so much it hurts

Il mio collage più recente si chiama proprio così. E ha questa frase al centro.
L’ho detta mentre ero in viaggio con il mio migliore amico, a settembre, in un momento molto magico e l’ho sentita risuonare fortissimo.

I love la vida.
Ed è proprio perché la amo così tanto che è bella, non il contrario. Non la amo perché è bella, è bella perché la amo.
So much it hurts.
Fa male, ma non male inteso come dolore. Perché è forte, perché mi scuote, perché questa gratitudine mi porta a non potere più ricadere nelle vecchie dinamiche di lamentele, vittimismo e illusione che il mondo esterno sia, davvero, esterno.

I love la vida so much it hurts è finora tra le mie creazioni una delle più importanti.
Simboleggia un passaggio gigante per me, che come ogni vero passaggio gigante fa, ha spostato TUTTO.

Se risuona anche a voi, la trovate qui.


{Cover Image: I Love La Vida So Much It Hurts, Sara Ottavia Carolei/Bibiduni Printable}

*Sara Ottavia Carolei

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.