Un pizzico di magia in cucina

KitchenWitchery-SaraOttaviaCarolei-BLOG

Sapete come la penso riguardo alla magia: personalmente la cerco, la pratico e la trovo soprattutto nei piccoli grandi gesti quotidiani. Vale per i miei bagni rituali, ma vale moltissimo soprattutto per la cucina, luogo in cui tanti dolci incantesimi prendono forma attraverso preparazioni di mangiarini speciali. 

Nel romanzo Cozy Paranormal Mystery di Bailey Cates Bewitched, Bothered and Biscotti del quale vi parlavo ieri, la protagonista Katie spesso aggiunge pizzichi di erbe nelle sue creazioni per aiutare i clienti della bakery. Una cosa che mi è piaciuta tantissimo!

Lo faccio anche io, anche se i miei cibi magici hanno una diffusione più domestica. Insomma li mangio io, li mangia chi cena o pranza o fa colazione a casa mia. Li mangiano i miei amici quando vado a cena a casa loro e porto un dolce. 

Non li mangia invece Teodora la gatta che ahimè si è abituata a croccantini e scatolette e non vuole altro (non che le darei del polpettone o degli spaghetti al pomodoro, ma un merluzzetto bollito potresti mangiartelo eh Teddy! Ci aggiungerei ingredienti magici che ti migliorerebbero la vita!)

Va bene Sara Ottavia, abbiamo capito e ha capito anche Teodora la gatta, ma questa magia delle pappe come si compie? (Vi sento, vi sento!)

Il modo più semplice, amici, è utilizzare le erbette aromatiche. Aggiungerle ai piatti e mentre lo si fa attaccarci l’intenzione. 

Siete alla ricerca del grande amore? Un pizzico di verbena e un pensiero di cuore cuore batticuore sulle verdure al forno. Avete bisogno di attrarre la buona fortuna? Aggiungete due foglie di basilico in più sulla pasta e immaginatelo come un magnete di cose belle. La giornata è stata impegnativa e l’Universo vi ha messi alla prova? Una piccola manciata di salvia nella solita tisana vi aiuterà a ripulirvi e ad allontanare le negatività… E così via.

Nella mia illustrazione “Kitchen Witchery” ne ho selezionate otto, ma ce ne sono ovviamente moltissime altre che uso e che potreste usare anche voi. 

Su Internet si trovano valide indicazioni, ma se preferite un manuale cartaceo vi suggerisco
Il Grande libro delle Piante Magiche di Laura Rangoni edito da Xenia Edizioni.
Lo acquistai diversi anni fa e mi sono sempre trovata benissimo, è davvero un’ottima guida.

Buon magico appetito a tutti, dolci lettori miei!


🌿🍽🍝✨💕

“Kitchen Witchery” QUI:

www.etsy.com/BibiduniPrintable/KitchenWitchery

{Cover Image: Sara Ottavia Carolei/Kitchen Witchery, 2020, Shop}

*Sara Ottavia Carolei

Condividi con noi il tuo sentire! 💟