Magic & Esoteric

Proteggere le proprie energie: i metodi che prediligo

😌🦋🙏🏽 Buongiorno e felicissimo lunedì! Come vi sentite oggi? Io sono reduce da un fine settimana intenso e allegro, ma a suo modo rilassante nonostante stia vivendo un periodo vorticoso. Sapete come sono riuscita a renderlo rilassante? Bravi, proteggendo le mie energie. Come ho fatto? Continuate a leggere e ve lo spiegherò. 

Dopo tanti anni passati lasciando che persone e situazioni tossiche mi risucchiassero tempo ed energie (e che io stessa ne sprecassi senza senso) ho imparato a schermarmi. Per schermarmi non intendo che ho messo un muro, no, ma che ho creato un vero e proprio confine personale invalicabile all’interno del quale conservo la mia pace. Tenetelo sempre presente: è indispensabile mantenere vive e forti le nostre energie e tutelarle. Siamo noi a decidere dove e come investirle, indirizzarle. Siamo noi a vivere con le nostre energie e dobbiamo considerarle preziose, fare in modo che stia a noi e solo a noi decidere come gestirle. 

Quindi eccoci, qui di seguito i metodi che prediligo per proteggere le mie energie!

* Faccio un controllo e lo faccio spesso: come sta il mio corpo fisico? E la mia mente? E il mio spirito? Quale dei tre è più energico ed equilibrato? Cosa posso fare per allinearli? E per proteggerli?

* Evito il famoso “multitasking”. Vi svelo un segreto: il “multitasking” non è una qualità positiva da inserire nel curriculum, è solo un modo per tenersi impegnati senza mai essere davvero presenti. È decisamente più sano e produttivo concentrarsi su una cosa per volta e portarla a termine. Detto ciò, nella mia agenda ogni giorno sono segnati diversi “compiti” e se alla fine della giornata vi dicessi quanto ho concluso non ci credereste. Soprattutto sapendo che non ho incastrato mai un impegno sull’altro, anzi. A ciascuno lascio il tempo e le energie che merita. Vale anche per le cose belle: ognuna merita di essere vissuta nel suo pieno. 

* Rispondo di no a richieste che mi fanno sentire stanca al solo pensiero. E che non arricchiscono davvero né la mia vita, né la vita di chi me le fa.

* Dedico la giusta quantità di tempo a ogni cosa, calcolando quanto mi tornerà indietro. Esempio: ha senso che passi mezz’ora a cercare la giusta combinazione di termini per la frase di un mio romanzo che poi finirò per revisionare e dunque trasformare? O è meglio investire questa mezz’ora a buttare giù un numero di parole maggiore per avere una base più sostanziosa? O ad approfondire un tema che può dare più forza alla storia?

* Sui social (tra i maggiori vampiri di energie) uso il tempo per creare contenuti e non spreco interminabili minuti a “scrollare” o a saltellare da un profilo all’altro. Se lo faccio, lo faccio perché questi profili hanno a loro volta contenuti che mi interessano e mi arricchiscono.

* Blocco, allontano e silenzio senza farmi nessun problema! Nella vita e sui social. Arriva un commento antipatico e fastidioso? Lo cancello e, se mi va, blocco l’utente senza di certo perdere tempo a rispondere. C’è qualcuno che mi crea più stress che gioie? Dico addio. Così lascio spazio solo alla qualità e alla pace e agli scambi fatti d’amore e di rispetto. 

* Rimando al mittente con il potere magico della leggerezza le frecciatine e le pesantezze di ogni genere. 

* Risolvo nell’immediato le questioni che mi si presentano. Come diceva la mia cara nonna Vivi: “se hai una cosa da fare, falla subito”. Che sia una bolletta da pagare, una pagina del sito da sistemare, una fattura da preparare, una e-mail da spedire. Così non si accumulano pensieri e rimane sempre un bel flusso pulito e arioso. 

* Racconto di me, dei miei cambiamenti, delle mie cose profonde solo a chi ho voglia io e solo nella misura che mi è congeniale. Idem per l’ascolto: non sono un porto aperto per ogni genere di confessione! Non più, almeno. 

* Sono sincera e diretta: le bugie e i non detti sono una perdita immensa di energie, di pace, di pulizia e anche di tempo!

* Lascio andare tutto ciò che non posso controllare. Sempre e comunque. 

* Seleziono con consapevolezza ciò di cui mi nutro: cibo, libri, parole, musica, immagini, conversazioni. 

* Esercito (perché è un allenamento) gratitudine e gentilezza ogni giorno. 

* Mi riconnetto con la mia fede e con la mia magia ogni volta in cui lo sento necessario.

E ora ditemi voi! Come proteggete le vostre energie?

———————————————————————————————-

Un abbraccio magico a voi, streghette & streghetti miei! 

😌🦋🙏🏽

“Self Care” QUI:

www.etsy.com/BibiduniPrintable/SelfCare

{Cover Image: Sara Ottavia Carolei/Titolo, 2021, Shop}

*Sara Ottavia Carolei

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.