Food & Drink

Lasagne vegetariane (per la prosperità)

Lasagne vegetariane

Lasagne vegetariane per la prosperità

La cucina è una delle mie forme di magia preferite, ma penso proprio lo sappiate già anime belle. Da oggi, qui sul blog, aggiungerò a partire dal titolo anche il proposito magico delle ricette. A cominciare da queste deliziose lasagne vegetariane (per la prosperità). 

Lo faccio perché, RIVELAZIONE, ho un progetto in cantiere che riguarda quella che io chiamo “Witchy Kitchen” e voglio prepararvi in anticipo… 😉✨

Ma veniamo alle nostre lasagne vegetariane. Perché le chiamo “della prosperità?”

Perché le lasagne sono di loro un piatto ricco, abbondante, pieno. Le mie di oggi, con queste ultime verdure colorate della stagione estiva (zucchine e peperoni) e il formaggio caprino (per i popoli germanici il latte di capra simboleggiava la fecondità, per gli antichi greci Zeus si nutriva del latte di una capra) diventano un vero inno alla prosperità, alla fecondità e ai buoni auspici.

INGREDIENTI

2 peperoni verdi 
1 peperone giallo 
3 zucchine chiare 
1 cipolla bianca 
Latte intero 
Farina 0
Burro 
Formaggio caprino fresco 
Pecorino stagionato 
Pepe nero 
Noce moscata 
Sale 
Olio E.V.O.
Vino bianco
Pasta fresca all’uovo tirata per lasagne, in fogli rettangolari della misura che preferite.*

COME FARE 

Trita la cipolla bianca fine fine, mettila a soffriggere in un ampio tegame con il fondo antiaderente. Trita i peperoni e aggiungili al tegame. Quando senti sfrigolare, sfuma con un poco di vino bianco. Dopo 10 minuti circa, aggiungi le zucchine anche loro tritate (l’idea è quella di creare una sorta di ragù di verdure.) Lascia cuocere con coperchio a fiamma bassa per almeno due ore. 

Prepara la besciamella di formaggio caprino (a modo mio e forse me la sono pure inventata) mescolando il caprino fino a ridurlo a una crema, facendo fondere il burro in un tegamino, aggiungendo latte intero e farina setacciata e poi il caprino stesso. Il tutto va lavorato usando una frusta, mi raccomando! Togli dal fuoco, arricchisci la besciamella con noce moscata e pepe nero. 

In un teglia spaziosa e rettangolare cospargi il fondo con un cucchiaio di condimento e uno di besciamella al caprino, poi copri con le lasagne sbollentate che a loro volta coprirai con condimento e besciamella. Vai avanti così fino a quando raggiungerai mezzo centimetro dal bordo. Cospargi con pecorino stagionato grattugiato e inforna a forno caldo ventilato a 200 gradi per circa 30/40 minuti. Ricorda che le tempistiche esatte dipendono dal tuo forno! Con quello della casa nuova mi sono bastati 35 minuti, con quello di prima erano necessari almeno 45. L’importante è che si formi una deliziosa crosticina… 😋

*per la ricetta della pasta all’uovo tradizionale tornerò più avanti, ma comunque la regola base è un uovo ogni etto di farina

———————————————————————————————-

Un abbraccio magico a voi! 

😋🫑💛

{Cover Image: Sara Ottavia Carolei}

*Sara Ottavia Carolei

💌 Ti è piaciuto questo post? Lo hai trovato utile? Condividilo sui social e lascia un commento. Il tuo supporto è prezioso! 🙏🏼

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.