Tag: recensione

Tempo immemorabile (Rachel Field)


Ho finito di leggerlo ieri all’ora di pranzo, dopo una full immersion mattutina che non mi ha lasciata staccare dalle pagine neanche per un secondo. 

Piccoli sporchi segreti (Meg Gardiner)

Di questo thriller ne parlava benissimo Stephen King e io dei suoi consigli di lettura mi sono fidata ciecamente moltissime volte e ne sono stata felice. Questa volta, invece, sono rimasta con un grosso senso di insoddisfazione. 

Nella notte un grido (Mary Higgins Clark)

Nella notte un grido, pubblicato per la prima volta nel 1982, è un thriller psicologico capolavoro di suspense che, come un altro romanzo che ho recensito qui di recente, riprende temi cari al mio amatissimo Alfred Hitchcock.